Pagine

domenica 30 dicembre 2012

Cerco te

Gironzolando su youtube mi sono imbattuta in una canzone della quale non sono riuscita a scoprire nulla di più delle sue parole, che ho trovato stupende.


Camminando nel vento
su sentieri di neve e gelo.
Invertendo un po' il tempo 
e le pieghe di un mondo storto. 
Dando vita ai pensieri su un foglio bruciato, 
percorrendo le righe di camice stonate 
io cerco te dentro le nuvole, 
e respirerò il vuoto e l'odore di te.

Osservando per ore una foto ingiallita. 
Nei miei sogni cammini, poi la forma è svanita. 
Quando il suolo che pesto sembra non più tenere
e dal cielo proviene un buon profumo di viole
io cerco te, dietro le nuvole, 
per colmare il buio e l'assenza che c'è...

Ora che non ci sei ti cerco sempre
come prima come prima
Ora che non ci sei vorrei averti
più di prima più di prima

Nei rumori di acciai, tra stranieri ed eroi. 
Nelle piazze che un tempo eran solo per noi. 
Sento viva la vita, la sua forma è mutata, 
hai rapito le stelle con la luna sdraiata 
e cerco te, sopra le nuvole, 
mentre l'alfa e l'omega giocano con la vita.

Ora che non ci sei ti cerco sempre
come prima come prima
Ora che non ci sei vorrei averti
più di prima più di prima

Come faccio a capire
che lo spirito è ancora con me
dove devo cercare
c'era il sole e adesso non c'è

Ora che non ci sei
ti porto sempre dentro
come prima più di prima

Avessi un paio d'ali...

Cerco te...song for Matteo

2 commenti:

  1. Manuela sarà coincidenza ma nel pomeriggio ho postato da me una mia poesia dal titolo Fra cielo e terra
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, solo ora la leggo!
      Questa canzone l'avevo trovata un bel po' di tempo fa, poi il testo era rimasto tra le bozze in attesa di pubblicazione.
      Oggi, ritrovandola tra le cose "non decise", l'ho messa in rete (con la data della bozza, giorno in cui avrei voluto postarla e non l'ho fatto più).

      Bellissima la tua poesia, la voglia di volare ci accomuna. Proprio poche notti fa ho sognato di librarmi in cielo come un aliante, sensazione fantastica che non provavo da moltissimo tempo.
      Buona serata!

      Elimina

Cosa ti ha lasciato questa lettura?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Chi è Manuela Rossa

La mia foto
Manuela Rossa è un personaggio di fantasia, una sorta di "alter ego" di una donna che ha scoperto il potere dell'immaginazione e della scrittura per raccontarsi innanzitutto a sé stessa. I suoi scritti sono frutto di fantasia e non attingono che in modo marginale alla vita reale.

Visualizzazioni totali

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

I blog dei miei amici

Recent Visitors