Pagine

venerdì 3 agosto 2012

Ho fatto un sogno

Ho fatto un sogno.
Un sogno un pò strano eppure reale.
Ho sognato di avere coraggio. Coraggio di vivere un sogno.
Ho sognato di partire senza avvisare nessuno. Partire per un posto lontano e cercare un'immagine fissa nella mia mente.
Ho sognato di bussare ad ogni porta di ogni casa.
E ho sognato di non trovare quello che cercavo.

Ho sognato di andare giù al lago e fermarmi su una panchina, a capo chino, a guardare il riflesso del sole sull'acqua in cerca di una soluzione.
Ho sognato di entrare stanca e avvilita in un bar per bere qualcosa e di incrociare per caso uno sguardo mai incrociato prima, ma ormai familiare. Perché se qualcosa ti è destinata prima o poi la trovi sulla tua strada.
Ho sognato di guardare in silenzio quegli occhi cercando di carpire tutti i pensieri nascosti nei loro riflessi.
Ho sognato di tremare e vederli tremare.
E ho sognato di non riuscire a dire una sola parola, come muta, per l'emozione di guardare in viso per la prima volta un sogno. Milioni di parole intrappolate in uno sguardo muto.
Ho sognato di stringere delle mani amiche.
E ho sognato di appoggiare la testa ad un petto e sentirne il tamburo impazzito.
Ho sognato di non pensare a nulla.
E ho sognato un bacio.
Ho sognato.

Ho sognato che non fosse solo un sogno.

Ma i sogni cosa sono? Qual è il confine tra un sogno e un desiderio, realizzabile o irrealizzabile che sia?
E poi....nulla è veramente irrealizzabile....
Il confine sta tutto nella nostra forza di volontà.



1 commento:

  1. La differenza tra un sogno e un desiderio sta solo nel luogo in cui nasce: i sogni nascono nell'inconscio, al di fuori del nostro controllo; i desideri nascono invece dalla nostra ragione e dal nostro istinto.
    Entrambi possono avverarsi ma ahimè, la loro realizzazione, credo non dipenda solo dalla nostra volontà...

    RispondiElimina

Cosa ti ha lasciato questa lettura?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Chi è Manuela Rossa

La mia foto
Manuela Rossa è un personaggio di fantasia, una sorta di "alter ego" di una donna che ha scoperto il potere dell'immaginazione e della scrittura per raccontarsi innanzitutto a sé stessa. I suoi scritti sono frutto di fantasia e non attingono che in modo marginale alla vita reale.

Visualizzazioni totali

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

I blog dei miei amici

Recent Visitors